FILISENZATEMPO


Il sole ci ha deliziato in questi due giorni a Formigine, il Castello ci accoglie con i suoi splendidi spazi, con bellissimi addobbi, e dopo i momenti frenetici dell'allestimento dove scatoloni e pacchi sono ovunque ....tutto si placa e ci si guarda finalmente negli occhi e iniziano i baci e gli abbracci veri, il piacere di rivedersi, il sorriso a facce nuove, la scoperta di persone deliziose accanto a te, 
e l'attesa del pubblico che entrerà nel salone ci rende tutte gioiose e magari anche un po' ansiose certamente....
ma a Formigine succede una cosa che non è così scontata in altre manifestazioni....

c'è un clima sereno, il pubblico che arriva è composto da persone generalmente preparate sanno cosa vengono a vedere, sanno scegliere, apprezzano, conoscono e si approcciano sempre in modo aperto, sorridente.... almeno questo è quello che io riscontro...
io non ho fili o tele, non faccio punto croce, quindi ho un prodotto certo non facile....parlo di stoffa ma anche di colore e di sensazioni, vendo per esempio  un art-book "libro dei sogni" che non è solo un contenitore di qualche cosa ma è un racconto....i miei "Omamori" sono pensieri colorati....
eppure in questa manifestazione trovo sempre persone stupende che comprendono e ascoltano....ecco perchè  Formigine mi dà tantissimo come relazioni umane 
al di là del danaro...che non si sottovaluta certamente!  
e sicuramente il merito va a Tania atmosferadicasa.blogspot.com che è riuscita a creare un bellissimo evento.

alcune immagini del libro e di un prototipo del mese di ottobre

questo è un particolare con il roll-up dietro purtroppo gli spazi sono stretti e non si riesce a far stare tutto!!!!!!!!!!




2 commenti:

  1. Sarà sicuramente un successone!un abbraccio
    Evelin

    RispondiElimina
  2. Che gioia rivederti, una spruzzata di energia...MI vedo già bendata! ah ah ah

    RispondiElimina