REPORTAGE VIAGGIO A PARIGI


Finalmente si parte per Parigi,  ci vado tutti gli anni è vero, ma ogni volta è sempre entusiasmante.
Arrivata in aeroporto  subito i primi disagi....non si sa quando si parte perchè ci sono problemi all'aeroporto di Parigi....perfetto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Dopo un pò di ritardo, nemmeno eccessivo, ci imbarcano e viaaaaaaaa!!!!!!!!!!
 Hotel raggiungibile molto facilmente perchè Parigi ha una rete di metropolitane che collega tutta la città perfettamente.
Deposito bagagli, qualche cosa sotto i denti.....e via in fiera.....




Ho passato il pomeriggio a dare una prima occhiata. All'inizio del Salone, prima di entrare nell'area commerciale ci sono tutte le esposizioni e meritano uno sguardo...
Per esempio questa artista tessile Sophie Touret , che gioca con i fili ,cattura la loro leggerezza, crea dei piccoli universi immaginari, un pò folli ma veramente belli!





un'altra artista tessile particolare ZinaMarie Katz , il suo lavoro è interessante perchè fa vedere il rovescio della trama, esibisce i fili disorganizzati, i nodi...




un altra artista tessile Cécile Dachary, la sua tecnica è il classico uncinetto ma il modo di esplorare è innovativo e ne fa un mezzo di espressione



Decisamente particolare questo lavoro fatto con il crine di cavallo, è veramente impressionante!
                                         altro lavoro veramente particolare fatto con l'uncinetto!!
lavori incredibili in punta d'ago, è dipingere con l'ago in 3D,, questo tipo di ricamo risale alla cerazione dell'impero Moghol in India .
                     
                                alcuni Kimono di bambini , ogni kimono racconta una storia che arriva da                                             Yamagata la terra natale dell'artista Kazuko Nakano
Molti lavori non si potevano fotografare o per motivi di troppo buio all'interno o perchè c'era il divieto.....i pezzi creati da Catherine Bihl sono spettacolari , ispirati al lontano oriente , miniature in rilievo in un dedalo di dettagli, palazzi posati sul sole, case in cascata arroccate sulle colline, peccato il buio che non permetteva belle foto!!!!

Nessun commento:

Posta un commento