Il rientro....

Come scrivevo su FB il rientro da Formigine lascia una strana sensazione, un misto fra tanta gioia e tristezza!!! perchè alla sera quando tutti gli ospiti/clienti se ne sono andati rimaniamo noi, con i nostri scatoloni, ed è tutto un piega di qua, imballa di là, stai attento che cade, dov'è la carta....e poi ad un certo punto molli tutto e vai a salutare qualcuno...così perchè è urgente andare ad abbracciare lei che magari poi non ci riesci o lei perchè ha già quasi finito.....e poi ritorni ai tuoi pacchi e allora arriva un'altra lei che ti bacia e abbraccia, ed è tutto così...sono momenti irripetibili che fanno capire quanto sia bello essere in armonia, quanto sia bello non avere ripicche o invidie, quanto sia bello essere tutti meritevoli di attenzioni, anche se magari è la prima volta che vedi quelle persone....come le francesi vicino a me....persone splendide e carinissime!!!

e cominci a rivedere i bei momenti....

l'incontro con Donatella
e con le sue simpaticissime amiche



                                                         con l'allegria di Veronica



                                                        con Cetty e Nonna Lana

                                                               con Mariarita

Due parole su Cetty e Mariarita perchè sono due persone che ho particolarmente nel cuore, abbiamo fatto degli scambi insieme, ma al di là di questo c'è stata subito una bella energia, anche se non ci si vedeva, quelle emozioni che vanno oltre gli spazi cibernetici, quelle emozioni che arrivano al cuore, pulite, semplici e vere!


e chiudo con Lei, Tania l'infaticabile e sorridente , lei che con i suoi abiti ricamati , perchè non si possono chiamare grembiuli questi capolavori, fa sempre colpo!!!! Lei che è riuscita  anche questa volta a creare  un evento degno di nota! Grazie! 


no scusate ma devo farvi vedere un pezzo del suo grembiule!!!!!!!!!!!!!

un piccolo collage di alcune postazioni....Veronica scusa ma ho preso le tue.....sono solo alcuni dei lavori che ci sono, non vi dico quanti tipi di bottoncini c'erano ....uno più bello dell'altro, tutti molto raffinati, in ceramica, in legno, in pasta di mais, in fimo.....purtroppo è difficile avere il tempo di fare foto, perchè il pubblico è sempre tantissimo e non ci si sposta dal proprio spazio...se non per i bisogni fisiologici....e per il cibo....e li ci coccolano tantissimo perchè ci portano i piatti dal ristorante sotto di noi, e che piatti........................e poi non bastasse abbiamo il break alle 10 e alle 16 con tanto di torte e thè.....riuscite a capire perchè li si sta così bene??????????


3 commenti:

  1. Ciao Marta il tuo reportage è straordinario!
    Ma fili senza tempo siamo tutte noi, quindi un grazie di Cuore anche a te cara Marta!

    RispondiElimina
  2. Sicuramente bellissimi ricordi e bellissime emozioni!

    RispondiElimina
  3. Bellissime foto, peccato che sono riuscita ad andarci solo a quella di settembre!
    Barbara

    RispondiElimina