Ormai sapete tutte cos'è uno Swap, cartoline o meglio ancora MailArt,che ci si scambia fra le persone iscritte, seguendo un tema.
L’Artistic Trading Cards, o più semplicemente ATC, è uno scambio di card in formato mini, realizzate con carta, tessuto, panno e tutto quello che riguarda il mixed media.

Faccio parte di Art&Art DT e con Daniela abbiamo pensato ad una proposta per il nuovo anno.
 Uno Swap ATC stagionale.

Ecco le regole:
  • misura delle card: cm 9 x 6,5 (circa inch 3,5 x 2,5)
  • l'iscrizione è "stagionale", ogni stagione comprenderà 3 mesi: 
  • Gennaio-Febbraio-Marzo 
  • Aprile-Maggio-Giugno
  • Luglio-Agosto-Settembre
  • Ottobre-Novembre-Dicembre
  • le persone potranno iscriversi a tutti i gruppi di mesi oppure scegliere solo uno o alcuni gruppi
  • le iscrizioni dovranno pervenire via email a info@pezzeecolori.it entro il 30/11
  • si inizierà a gennaio 2017
  • gli abbinamenti si riceveranno entro i primi di ogni mese ed entro la fine del mese stesso si dovrà spedire alle abbinate (ad eccezione di gennaio, dove gli abbinamenti saranno comunicati già a dicembre)
  • ci sarà un colore abbinato ad ogni mese e una parola a cui ispirarsi per ogni gruppo di mesi.
  • i colori e la parola per ogni gruppo di mesi verranno dati all'inizio del periodo, in modo che sia possibile preparare le card anche prima di avere gli abbinamenti, e spedire così per tempo.
  • ci sarà da realizzare 1 card per ogni mese e lo scambio sarà uno a uno, ma le coppie cambieranno ogni mese.

Si tratta di un modo divertente per conoscere altre persone creative, scambiarsi idee, conoscere nuove tecniche... Cosa aspettate ad iscrivervi?
Se avete dubbi o desiderate ulteriori informazioni potete inviarmi una mail.




2 commenti:

  1. Mi piacerebbe partecipare per tutti i mesi. Grazie. Tina

    RispondiElimina
  2. ciao.. scusami ma leggo ora....le iscrizioni, per tutti i gruppi, si sono chiuse ieri, non solo per i primi tre mesi.. mi spiego meglio ad esempio per il gruppo ott. nov. dic. dovevo dirlo entro ieri, giusto?
    grazie...

    RispondiElimina