Seguimi sui social e sul mio canale youtube

Il sipario cala




Prima di tutto un enorme GRAZIE ai responsabili di Abilmente per questa opportunità stupenda che mi hanno dato, per tutto il supporto tecnico, per la pazienza e la gentilezza.
Grazie e ve lo dico dal più profondo del mio cuore.

E come a teatro il sipario cala sul pubblico che applaude, così in fiera gli ultimi visitatori si attardano ad ammirare i nostri quilt che per tutta la durata della manifestazione hanno fatto stupire, meravigliare, emozionare, gioire così tante persone.

Ho parlato per giorni e ho spiegato a tante, tante, tante persone cosa significa fare un quilt seguendo un progetto emozionale, spiegando che l'importante è la voglia di voler imparare, la voglia di partire a cucire anche se non si è capaci, la voglia di mettersi in gioco, la voglia di sperimentare...

Ho visto molti uomini ammirati di fronte ai pannelli, increduli che si possa arrivare a tanto da far sentire l'emozione a chi guarda, signore che pur facendo patchwork, così non l'hanno mai fatto,
persone di una certa età che cuciono da una vita incantate di fronte ai quilt emozionarsi per ciò che a loro arrivava attraverso un colore o un particolare.

Ho portato un "Guest Book" il libro delle firme perchè volevo avere un ricordo di ciò che le persone potevano pensare dell'esposizione, ciò che hanno scritto mi commuove ad ogni parola, è difficile farvi capire cosa significa per me che tanto ho creduto e amato questo progetto, leggere parole così belle, così piene di ricchezza emotiva, così vere...

I negozi che hanno creduto nella mia proposta sono nel mio cuore in quanto persone che hanno avuto la capacità di andare al di là del corso tradizionale accettando un'avventura di patchwork emozionale.
E la soddisfazione di vedere i quilt esposti non ha prezzo...anche se ci sono state persone che erano disposte a spendere per l'acquisto...e il prezzo non era basso....

Questo era quello che volevo trasmettere con il progetto StorytellingQuilt e ci sono riuscita, ed è la soddisfazione più grande.




Ora mi aspettano incontri presso altri negozi che faranno lo StorytellingQuilt e ne sono felicissima
e come scrive una signora nel Guest Book..."non vi fermate"... naturalmente nella mia testolina sono già proiettata verso il nuovo progetto per il 2019 ...

guardate i  reportage della fiera su FB e su Instagram

Be YourSelf!!!
Spazio alla creatività!!!




Nessun commento:

Posta un commento