Una giornata armoniosa

Mi sono svegliata all'alba per andare a Sassuolo da Cristina, ma mi sono goduta ogni attimo di questa giornata.
La stazione di Milano era semi deserta, le poche persone aspettavano, guardando i tabelloni in attesa del binario giusto.
Sul treno eravamo in pochi, ognuno immerso nei propri assonnati pensieri, il mio libro mi ha fatto compagnia fino all'arrivo ma ogni tanto sollevavo il mio sguardo per osservare la campagna che scorreva, le case, le strade, la vita che si risvegliava.
Come sempre all'arrivo c'era Franco ad aspettarmi, e il viaggio fino al negozio non è molto lungo.
Ed ecco tutto pronto per la giornata di corso.
Oggi lavoriamo sul mio progetto di Landscape, ho unito due tecniche di paesaggio per crearne una personale, colori ed emozioni fanno parte del mio modo di insegnare, la musica non manca mai, naturalmente non una musica qualsiasi...

L'inizio è silenzioso, gli sguardi sono da punto interrogativo... cosa mi farà fare? e adesso che colori scelgo? no io non sono capace...e so che in quel momento non gli sto simpatica...
sul tavolo di tutto e di più...


poi si lasciano andare, ascoltano la musica, ogni tanto c'è la battuta, si ride, si lasciano alle spalle i pensieri e le preoccupazioni e ci si diverte.
Le macchine iniziano a cantare...sul tavolo fili di ogni tipo... pezzi di tessuto ovunque...è una meraviglia.
Un break con un buon caffè e una fetta di torta ci vuole, e in questo Eugenia è stata super perchè ci ha portato una bellissima e buonissima torta al cioccolato fatta a cuore, che non abbiamo nemmeno fotografato perchè ce la siamo divorata!!!


prima dell'assemblaggio finale, pausa pranzo, ma veloce veloce che bisogna finire!!!

ormai si intravede...


il risultato finale

La prima è stata Graziana che ha fatto un bellissimo lavoro considerato che stava pure male.
Dolci pendii, colori armoniosi per una serena giornata di  primavera, quasi verso l'estate.
Teresa, un paesaggio che  racconta molto di sè, quella conca rosa è una speranza, è un riflesso del sole.
Concetta silenziosa e timorosa, ma forza e determinazione li ha messi nel suo lavoro, Annamaria che nella  sua dolce giornata di primavera ha voluto anche le rondini.

Patrizia, allegra e prorompente con idee ferme e decise, non troppo verde, ma campi coltivati, la strada, e ovviamente la casa, il sole al tramonto.
Eugenia, con il suo monte che ci doveva essere a tutti i costi e pure con la neve!Direi che ti è venuto veramente bene!
Manca Ornella che è dovuta andare via, ma  spero vivamente di vedere il lavoro finito!!
e ...la padrona di casa che dall'alto della collina domina ...

BRAVE, BRAVE, BRAVE avete fatto dei lavori bellissimi e la giornata è stata armoniosa e divertente. GRAZIE a tutte.




2016




Eccoci entrati nel nuovo anno con tutto l'entusiasmo con cui è giusto accogliere questo nuovo capitolo della nostra vita.

Come sempre nel cuore abbiamo tutti il desiderio che ci sia un mondo migliore per tutti e dobbiamo metterci tutta l'energia positiva possibile affinchè questo avvenga.

All'inizio dell'anno arrivano anche tutti gli appuntamenti che si succederanno nei primi mesi....fiere, eventi, incontri, corsi.....

Quest'anno nuove idee stanno concretizzandosi e altre stanno avanzando, periodi frenetici, cambiamenti, viaggi......

Un nuovo libro sta per essere completato e un altro iniziato....


e che sia un buon inizio per tutti!



UN FILO DECORATIVO PER LE FINESTRE


A me piace molto decorare le finestre perchè rallegrano l'ambiente e in genere lo faccio in tutte le stagioni, per Natale ho pensato a qualche cosa che non duri solo per quei giorni ma per tutto l'inverno. Un semplice gioco di fili arricchiti con qualche decoro! ma che sicuramente faranno bella figura ovunque voi li mettiate!




Occorrente :
fili di lana bianca un pò particolare, pannolana o pannolenci bianco, rosso, marroncino, bordeaux, tessuto chiaro per la stella.
filo per cucire e filo per ricamo
1 campanello rustico

Realizzazione :
Tagliare due fili bianchi di lana lunghi almeno  1 mt. e mezzo, dipende dove volete mettere il vostro decoro
stampare i cartamodelli e ritagliarli.     un filo decorativo

Tagliare sulla stoffa messa in doppio la stella, tagliare un'altra stella sul panno bianco e metterla in mezzo tra i due tessuti, rifinire a macchina o se si preferisce a mano a punto festone.

Tagliare sul panno rosso messo in doppio due cuori, cucirli entrambi a punto festone imbottendo leggermente, ricamare sul cuore una stellina o aggiungere un bottone.

Tagliare nel panno bianco in doppio,  la casetta, nel panno bordeaux doppio il tetto, ritagliare due volte la porticina, e le finestre.
Cucire le finestre e la porta da ambedue i lati, unire il tetto sia da un lato che dall'altro mettendo un puntino di colla sul lato frastagliato, cucire insieme a punto festone solo lateralmente, lasciare libero sopra e sotto, perchè si deve infilare la casetta nei fili bianchi e poi chiudere con punto festone.

Tagliare nel panno marrone, in doppio, la sagoma del pettirosso, nel panno rosso, sempre in doppio,  il petto, il beccuccio una sola volta nel panno marrone, le ali fatte a cuore due volte.

Cucire a punto festone il petto rosso sul panno marrone, su ambo i lati, poi unire sempre a punto festone il tutto inserendo il beccuccio, cucire le ali a forma di cuore solo su un lato.
Ritagliare un cuoricino bianco che sarà cucito o incollato dietro per nascondere i fili.

procedere alla composizione
prima di tutto si infila la casetta e si posiziona nel mezzo, e si termina la cucitura.
poi si aggiungono un cuore sopra la casetta e un cuore sotto fermandoli semplicemente con un punto sui fili, o se preferite usate un punto di colla, lo stesso per il pettirosso che sarà alla fine e la stella che sarà incollata su una molletta di legno che servirà come aggancio sul bastone della finestra.

Il vostro decoro è pronto per dare un tocco di personalità alle finestre della casa o alla porta o ad un mobile.




Terminate aggiungendo il campanello.


 






Mixed media fra i fornelli

Con Daniela  (corsi fragole e cioccolato) abbiamo programmato una serie di corsi, dedicati si alla cucina, faremo tantissime ricette, ma dedicheremo una parte della sera a creare la confezione per le nostre preparazioni!

Useremo le tecniche del mixed media ma sempre con una particolare attenzione al materiale da usare, ai colori, alla stagione, al significato.....

La cucina sarà per celiaci ma non solo, e le tecniche saranno adatte a tutti!

Per il prossimo corso abbiamo pensato a piccole delizie che possono essere regalate!!!!



Per info e prenotazioni:
fragole.cioccolato@libero.it
349-5589410

Pensieri fra le stelle


un nuovo art-book dedicato a chi ama la luce delle stelle, la profondità del cielo  che le accoglie , pagine in stoffa dover poter raccogliere piccoli pensieri, parole, frasi.... ogni art-book nasce da un'idea ma si compone fra le mie mani, arricchendosi di particolari ma lasciando spazio alla personalità di chi lo acquisterà che lo farà diventare una sua storia personale!




CORSI DI CUCINA E ...

Non è che mi sono data alla cucina, anche se ho tutta una serie di attestati che dichiarano la mia partecipazione a corsi vari,  diciamo che la cucina è un'altro mondo che mi piace..... e siccome Daniela (fragola e cioccolato) è più brava di me lascio a lei i fornelli e io mi occupo della parte cucito creativo e decorazione.
Abbiamo pensato a questo corso doppio proprio per dare alle persone la possibilità di andare a casa con la ricetta, il prodotto finito e anche il contenitore, un corso semplice ma con particolari insoliti e originali.

Questa volta erano "Biscotti speziati" cucinati, mangiati e anche messi nel bel vaso che loro stesse hanno confezionato., una bella idea per un regalo di Natale hand made!
ed ecco alcune foto della serata.....




 





SECRET SANTA

Ieri per caso.....e come sempre non è mai un caso...ci siamo messaggiate con Laura Mori e ci è venuta l'idea di uno swap, ma un po' diverso dal solito.
ed essendo due persone piene di idee ecco cosa ne è uscito....


Il Secret Santa è una tradizione anglosassone il cui scopo principale è' quello di condividere lo spirito natalizio, ognuno è il 'Babbo Natale segreto' di qualcun altro: ciascun partecipante fa un regalo ad un altro, e ne riceve uno a sua volta da un altro ancora, senza però conoscere l'identità di queste persone.
uno scambio diverso e originale, e ovviamente ci doveva essere qualche cosa legato ad una emozione, e allora ecco che con il dono ci dovrete costruire una storia, una parola, una frase, legata al dono che avete creato, non deve essere un libro....ma un pensiero che arriva dal cuore, quel particolare che lo rende unico.....
Laura raccoglierà le adesioni e le foto con le storie, poi io e lei ci confronteremo e sceglieremo....
ecco come si partecipa :

-dovete mandare la vostra adesione tramite messaggio privato entro domenica 15 novembre 

-una volta iscritti dovrete preparare il vostro dono entro domenica 6 dicembre (avrete quindi 3 settimane di tempo per preparare il vostro dono) e mandare una foto con la sua storia sempre tramite messaggio privato

-riceverete sempre per messaggio privato l'indirizzo di un altro partecipante e solo a questo punto diventerete ufficialmente il suo Secret Santa,e sarà vostro compito spedire il vostro dono immediatamente in modo che lo possa mettere sotto l'albero  ed aprirlo il giorno di Natale.


- il dono dovrà essere rigorosamente un oggetto fatto a mano e di ottima fattura potrà essere un pupazzo, un pannello, addirittura un Quilt se il vostro cuore vi dice di fare questo ma ricordate che chi lo riceverà dovra' essere contento del dono e non rimanere deluso quindi parola d'ordine è' metterci tutto il vostro impegno.


-il dono dovrà essere accompagnato da una sua storia, ad esempio preparo un gingerbread gli do un nome, lo profumo di cannella e racconto la sua storia ....per storia non intendo un racconto ma ciò che il vostro dono rappresenta ( quindi la storia non solo dovrà pervenire a me insieme alla foto tramite messaggio privato ma anche a chi lo riceverà).


-E' severamente vietato pubblicare la foto del proprio dono prima dello scambio
-una volta ricevuto l'indirizzo della persona a cui spedire il vostro dono sarà vostra cura farglielo avere nel più breve tempo possibile, non vogliamo avere persone tristi il giorno di Natale.


-tra tutti i partecipanti verranno scelti i 2 doni più originali e significativi che riceveranno ciascuno un dono segreto offerto da me e dalla mia amica Marta Anzolla che per prima mi ha aiutato e condiviso con me questo progetto.