LABORATORIO



Lo so che questi tulipani sono già visti, ma per il mio laboratorio a Scorzè penso sia una bella idea, vuole essere un buon auspicio per questa primavera che deve arrivare.....
poi vediamo se farò fare anche qualche altro fiorellino!!!!
quindi belle signore di Scorzè e dintorni, se volete prenotatevi per il laboratorio di domenica pomeriggio.
Anche durante la settimana ci sarà il laboratorio al pomeriggio.
Vi aspetto per un pomeriggio di cucito creativo!!!! e di chiacchiere......





MOSTRA


Questa è la locandina della mostra che si terrà a Scorzè un piccolo paese nell'entroterra veneziano, dedicata alle donne proprio in occasione della Festa delle Donne e io sono invitata con una mia piccola personale, presenterò il mio libro e ci sarà anche un laboratorio creativo.
Mi auguro di incontrare tante amiche vecchie e nuove!!




PROSSIMO WEEKEND

Questa volta non ci sarò a Vicenza in quanto questo evento cade proprio in concomitanza e così ho deciso di scegliere l'evento!!!!


ecco una delle "Cherie Poupette" che saranno alle Vele a Desenzano del Garda
lei si chiama Gwenda....molto solare e allegra
si perchè ad ognuna dò un nome e ognuna è diversa con la sua storia da raccontare e la sua personalità.

lei invece è Odette , direi primavera nordica....

poi ci saranno i miei inseparabili Omamori
piccoli dispensatori di consigli di saggezza!

la nuova linea di "Etichette coinvolgenti" con parole per riflettere

naturalmente il mio libro

un libro nel quale i progetti diventano un percorso da scoprire.....
Domenica 1 marzo ci sarà una presentazione alle ore 16 !!!
VI ASPETTO NUMEROSE!!!!!!!!!!!

Ultimo giorno


un saluto al nuovo giorno da Rue Convention....

ma  sarà il giorno della partenza!!!!
e c'è pure il mercato.....mmmhh!! prevedo altri danni!!!




Saluti e abbracci con Sabrina, Sara, Lorenzo e Corinna e in viaggio verso l'aeroporto
ed eccomi in aereoporto

                                                                      Spazio relax



 ecco uno spazio Wi-Fi dove attendere rilassandosi, ricaricare il cellulare, guardare i film sul tablet.....
sedute diverse per ogni esigenza.....

e bisogna dire che certo non mi aspettavo di dover passare ore e ore in quello spazio.....
dal gate 51 da dove era preannunciata la partenza, spostamento al gate 42, dopo una veloce discesa al piano sotto, preannuncio di ritardo.....poco dopo spostamento al gate 53...salita .....errore, di nuovo al 42......ritardo di 2 ore....cominciavamo ad essere tutti molto infastiditi....non è finita altro annuncio spostamento al gate 53 e definitivo ritardo di 2 ore.....il nervosismo aleggiava su tutti, commenti cattivi non sono mancati, non tanto per il ritardo che ovviamente ha scombussolato i piani di tutti, quanto per il continuo spostamento su e giù, sembravamo formichine impazzite con queste valige che correvano a dx e a sx anzi su e giù....senza scala mobile.......
ecco questo è stato il rientro........

IN GIRO PER PARIGI

BUONGIORNO 
una vista sulla Rue e via.....

ovviamente un'altro giretto per la fiera ci stava proprio bene....anche perchè dovevo salutare una mia carissima amica Odile Texier, una grande artista tessile.
E il rivederci è stata veramente una grande gioia ed una bella emozione, in pochi momenti (lei stava lavorando nello stand) ci siamo dette talmente tante cose, sovrapponendoci con le voci e continuando ad abbracciarci, è stato bellissimo!!!!

uno sguardo allo stand dell'artista  della tecnica Pojagi  Yangsook Choi , è una tecnica di assemblaggio di pezzi di stoffa trasparente con le cuciture pressochè invisibili, infatti è bello da ambedue i lati. Sembra che in origine il Pojagi fosse usato come tessuto da imballaggio, infatti questa parola in coreano significa quadrato da imballaggio.

Metropolitana
e voilà  Place de la Concorde
la giornata non era proprio stupenda....ma un raggio di sole è emerso...


e.. Champs Elysée con uno sguardo all'orizzonte alla Arco di Trionfo

i negozi più famosi sono su questo viale
e non si può ignorare la più famosa pasticceria Parigina
Laduree, dove per entrare si fa la fila... 

e dagli Chapms rifacciamo il viale e arriviamo ai 
Jardin des Tuileries creati da Caterina De Medici,  è uno dei luoghi più visitati, è diventato il simbolo del passeggio e del relax per i parigini.
l'inverno non è il periodo migliore per visitarli!

Il LOUVRE
La Senna e il Ponte dell'amore 
purtroppo hanno chiuso il ponte con assi, per non permettere più l'inserimento di lucchetti in quanto il peso ha fatto crollare una parte!!!!!!!!!!!!!

                                                 
...verso il Palazzo di Giustizia
Notre-Dame
Stop....siamo tutte un pochino stanche...solo un pochino....
via in Hotel e pronte per la serata...no non è un quotidiano 
ma il ristorante......
                                           e siccome è San Valentino....mah! quasi quasi...
mi faccio la foto con il cameriere e la mando al mio amore....giusto per farlo ingelosire.......
Bonne nuit!

SI CONTINUA

Con Sabrina Monnalisa, finalmente anche lei arrivata, abbiamo fatto un giro nella parte commerciale, ed è li che si fa danno!!!!!!

                                                           Sguardi negli stand




E' un salone dedicato all'ago e al filo, quindi non poteva mancare il punto croce tanto amato dalle francesi (ma non solo),lavori deliziosi, raffinati, preziosi, eleganti.
il NO FOTO era un pò ovunque!

Molte lane,di ogni tipo e molto belle, fili di seta, lane tinte a mano, lane mohair, alpaca....
lavori impalpabili, leggerissimi e con colori fantastici.....ma con prezzi altrettanto fantastici!!!!

Bottoni e bottoni e bottoni.......alcuni banali ma altri decisamente interessanti...

Come tessuti ho notato molto stile liberty, molto giapponese dai colori tenui e polverosi, lino e lino stampato dai colori bellissimi, stampe delicate, poco Kaffe Fasset, una tendenza verso la preziosità, la delicatezza, colori pastello, un pò di nordico,  un pò di shabby chic, molti stand in stile Tilda.

Sono stata brava, non ho fatto molto danno....ma qualche stoffina si deve pur comprare, se no che gusto c'è venire a Parigi!!!!!!!!!!

E ce ne siamo andate con il nostro bottino tutte contente verso il nostro hotel!!
e dal sesto piano ecco la vista!!!