"MARTSWAP"

come ho scritto oggi su FB ho pensato di creare uno swap di cartoline tessili.
All'estero vanno molto questi scambi, e si paga una piccola quota come impegno,  da noi sono meno conosciuti.
E' molto bello, stimolante, mette in moto la fantasia, ci si diverte e si ricevono tanti piccoli capolavori. NON è difficile, sfidate voi stesse PROVATE!
l'iscrizione è gratuita ma ci si impegna!
Questo è il primo, in primavera ce ne sarà un'altro.
Passate parola, coinvolgete amici, più siamo e meglio è, pubblicherò le foto e userò anche i vari social creando un hastag.

in che cosa consiste : nello scambio di cartoline tessili, in questo caso solo cartoline create con tessuto, pizzi,fili, piccoli particolari all'uncinetto, ricami......ma non collage di carta.
per favore leggete bene prima di impegnarvi, perchè è giusto rispettare le persone e le regole.

si lavorerà su un supporto di materiale relativamente rigido, non cartoncino, per esempio flieselina freudenmberg, o "fast fuse" o prodotti similari, anche quella flieselina che si usa per i colli delle camice, o flieseline semirigide che potete trovare facilmente.

su questo supporto si applicheranno pezzetti di tessuto, fili, e quanto può suggerire la fantasia, rispettando il tema che verrà dato, potrete usare la macchina da cucire, come invece cucire a mano, meglio non usare colla a caldo.

Il retro dovrà essere fatto con un tessuto di cotone neutro e avrà il classico segno della cartolina e dovrà essere compilato esattamente con nome e cognome, indirizzo e due parole di saluto alla vostra amica di swap, la cartolina andrà poi inserita in una busta e spedita.
















Il davanti viene lavorato direttamente sulla flieselina, quando si è terminato il lavoro si fissa il retro tenendolo fermo con una cucitura zig zag tutto intorno.
Farò un piccolo video (fine di luglio) per farvi vedere come si fa, e terrò corsi a Monza e a Scorzè in agosto.


-le cartoline da fare saranno 3 di cm 10x15
-le persone a cui spedire saranno 3 diverse (1 cartolina x ogni persona)
-si riceverà dalle 3 persone a cui è stato spedito
provvederò io a fare gli abbinamenti e a comunicarli.
il tema sarà "ISPIRAZIONI"

- ci si iscrive e solo dopo essersi iscritti con

  • nome,cognome
  • indirizzo postale
  • mail

e quindi essersi impegnati, si riceveranno gli abbinamenti.

Le cartoline possono essere fatte già dal momento dell'iscrizione, non occorre aspettare i nomi, potete preparare una serie o diverse,  come volete,

TERMINE ISCRIZIONI IL 28 AGOSTO
ABBINAMENTI ENTRO IL 31 AGOSTO
SPEDIZIONE TASSATIVAMENTE ENTRO IL 12 SETTEMBRE

iscrivetevi inviandomi una mail con i dati a:
martaanzolla@gmail.com


per qualsiasi informazione sono su FB o via mail





una bellissima sorpresa

Mi avete chiesto.. e allora vi racconto un sogno...essere svegliata con una tazza di caffè e sul vassoio due biglietti per un weekend a Parigi, credo sia una delle sorprese più romantiche per una donna.
Ed è esattamente quello che è successo a me sabato scorso, quasi non avevo il tempo di fare le valigie perchè l'aereo partiva, ma si sa che una donna quando deve partire le valige le fa in un attimo!!!!
E' sempre stato un mio desiderio quello di essere svegliata così e vedere che si stava realizzando proprio come io l'avevo desiderato, mi dava l'idea di essere dentro ad un bellissimo sogno, quasi come se fosse impossibile essere nella realtà.
Mio marito continuava a sorridere perchè mi vedeva frastornata mentre mettevo gli abiti in valigia turbinando da una stanza all'altra senza sapere esattamente cosa dovessi prendere , credo di essere stata decisamente ridicola....ma pazzamente  felice!!
Tralascio la parte più triste che è stata l'attesa di ore in aereoporto dell'aereo che non arrivava.
Ovviamente l'atterraggio  a Parigi ha annullato in un attimo tutto il resto.
Il tempo non è stato clemente, era freddo e nuvoloso, ma certo non era un problema....
Io amo Parigi, mi ci sento a casa, mi piace parlare francese, mi piace girare per la città, mi piacciono i bistrò con i tavolini fuori e tutti guardano verso la strada, è caratteristico, mi piacciono i francesi anche se sono un po "snob", i negozi un po anni 50, mi piacciono i palazzi  fatti ad angolo, mi piace mangiare nei ristorantini con i loro cibi ricchi di salsine strane, potrei continuare ma avete capito che mi piace...ci sono già stata tante volte, e ci potrei tornare anche domani e mi farebbe lo stesso effetto! certo mai come questa  sorpresa...del resto sono 40 anni di matrimonio....

Avevamo l'appartamento al 6° piano di un palazzo antico, sui tetti, senza ascensore e con una scala a chiocciola in legno, stupendissimo, ma ragazze non vi dico i polpacci!!!!
Un "bijou"di appartamento, con letto alla francese, quindi ci si stava stretti stretti, un bagnetto che ci si poteva entrare solo  uno alla volta, ma con una doccia fantastica, un angolo cucina con di tutto e di più, ovviamente l'abbiamo solo guardata, il soggiorno mini con una TV maxi, che a noi ha fatto da quadro...e poi aprivi la finestra e voilà i tetti di Parigi....

Abbiamo girato senza meta, ma solo per il piacere di vivere i giorni e goderci gli attimi.
Siamo saliti a piedi alla Basilica del Sacre-Coeur a Montmartre, guardato i pittori che ormai sono diventati molto commerciali, entrati nella Basilica che fa sempre un effetto solenne, e poi ridiscesi fermandoci qua e là alla ricerca di un bistrò che ci ispirasse, cosa non certo difficile, ce ne sono talmente tanti ...

Non ho ritoccato le foto, e ne metto solo alcune, era una giornata uggiosa e mi piace ricordare proprio quei momenti...

la salita a piedi









Sacre.Coeur

Sacre-Coeur

Vista dal Sacre-Coeur




dal Trocadero




una passeggiata alle Galeries Lafayette non può mancare, è semplicemente incredibile tutto quello che c'è li dentro, difficile descrivere, ci sono tutte le marche, oggetti preziosi di ogni tipo, ho fatto solo qualche foto di alcuni particolari, perchè quei piccoli pezzetti mi ricordano tutto il resto.



e dalla terrazza delle Galeries Lafayette si vede una parte di Parigi, la Tour Eiffel, il retro dell'Operà
l'Operà

Poche foto per raccontare di un piccolo sogno che un uomo meraviglioso ha saputo far diventare realtà, perchè le cose belle accadono!







Un tutorial estivo

Il nostro DT  Art&Art  continua a proporre tutorial e idee , e questa settimana ho pubblicato un progetto molto carino che potrà essere utile portarsi nella valigia...e magari regalarlo all'amica o alla mamma...o....







andate a vedere!!!



Un progetto nuovo

Oggi mi sono dedicata a fare il video dell'inserto per il notebook Midori.
Girando sul web mi sono imbattuta nel mondo dei planner e delle agende e sto scoprendo tutto un altro mondo!!! naturalmente interessante...
il video è su You Tube sul mio canale.

ecco alcune foto del mio notebook!!



e il resto è su You Tube


OSPITI A CENA??



Sul blog Art&Art troverete il mio  tutorial per eseguire questi deliziosi vasetti segnaposto.
La loro particolarità sta nella parola che ho incollato sul vasetto, parole diverse per tanti vasetti , che potrete presentare su un vassoio e ogni ospite sarà incuriosito e stimolato nel cercare la parola più consona alla serata.
Potrete sbizzarrirvi con parole a tema, oppure parole strane che avrete cercato sul vocabolario e  i vostri ospiti dovranno indovinarne il significato...
Divertitivi!!!

Be yourself!
Spazio alla creatività!

Una giornata creativa

Purtroppo inavvertitamente ho cancellato il bellissimo post che avevo fatto su questa giornata e così lo rifaccio, certo non sarà uguale...
                                  Il corso è iniziato con questo splendido omaggio : grazie Dori!



Il Landscape che propongo è un insieme di due tecniche, ma non solo quello è anche un modo per portare le persone a conoscersi attraverso i colori e le forme.
Non è così facile tagliare, anche questo gesto ha un significato, se poi si usa la lama al contrario ancora di più...


e mettere insieme i colori per dare forma a ciò che è nella mente non è così facile, è lavorare con emozioni che se correttamente sollecitate permettono l'espressione.


                                    è lavorare nel gruppo pur nella propria individualità, è ascoltare...

e il risultato finale è scoprire quanto di incredibilmente profondo e personale c'è nel lavoro fatto.
peccato per le signore che erano già andate via, non abbiamo fatto la foto!!!

Grazie a tutte per questa giornata!

be yourself!
Spazio alla creatività.




ART&ART

Abbiamo sempre nella nostra borsa la carta di credito direi che è indispensabile....così ho pensato che sarebbe carino creare una "carta di credito personalizzata" con materiali nuovi, colori, stoffe e quanto suggerisce la vostra fantasia e con un piccolo "tips" per far uscire velocemente la vostra card.


Sul sito  Art&Art DT troverete tutte le spiegazioni per eseguirla.






be yourself!
spazio alla creatività!